Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Antigone. Variazioni sul mito - Sofocle - Marsilio

Nessuna recensione
Prezzo di listino €10,45 EUR
Prezzo di listino €11,00 EUR Prezzo di vendita €10,45 EUR
- 5% Esaurito
Imposte incluse.

Gli sconti verranno mostrati nel carrello e al momento del checkout.

Marsilio

Editore: Marsilio

Collana: Universale economica Feltrinelli

Data di pubblicazione:

Numero di pagine: 192

Autore:

  • Sofocle
  • Jean Anouilh
  • Bertolt Brecht

Traduttore:

  • Andrea Rodighiero
  • Mario Carpitella

Curatore:

  • Maria Grazia Ciani

Antigone ribelle, Antigone dolente, Antigone eroica, Antigone martire, Antigone figlia, ma soprattutto Antigone sorella, che si oppone alle leggi della città in nome dei diritti sacri della famiglia e del sangue. Da quando Sofocle ha portato sulla scena la figlia di Edipo nel suo confronto epocale con il re di Tebe Creonte, Antigone è stata elevata a modello della ribellione individuale contro la sopraffazione dello stato e raramente, nel corso della sua storia post-sofoclea, ha potuto abbandonare questo ruolo. Dovunque vi siano discriminazioni razziali, conflitti, intolleranze religiose, dovunque una minoranza levi la sua voce a reclamare giustizia, Antigone torna ad assumere il ruolo dell’eroina che sfida i regimi totalitari in nome di una pietas universale che, come scrive Claudio Magris, «si estende dai fratelli di sangue a tutti gli uomini sentiti come fratelli, superando così ogni ethos tribale-nazionale».