Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Una giornata di Ivan Denisovic-La casa di Matrëna-Accadde alla stazione di Kocetovka. Ediz. integrale - Aleksandr Solzenicyn - Einaudi

Nessuna recensione
Prezzo di listino €10,00 EUR
Prezzo di listino €12,50 EUR Prezzo di vendita €10,00 EUR
- 20% Esaurito
Imposte incluse.

Gli sconti verranno mostrati nel carrello e al momento del checkout.

Einaudi

Editore: Einaudi

Collana: Einaudi tascabili

Data di pubblicazione:

Numero di pagine: 344

Autore:

  • Aleksandr Solzenicyn

Curatore:

  • Ornella Discacciati

Pubblicata nel 1962, "Una giornata di Ivan Denisovic" è stata la prima opera a raccontare la vita in un Gulag di un uomo semplice, e a farlo dal punto di vista della grande letteratura russa, nel solco di Tolstoj e Dostoevskij. La stessa classica sobrietà si ritrova nei due racconti successivi. Protagonista di "La casa di Matrëna" è una povera contadina, presso la quale va a vivere un ex deportato, che mitemente subisce ripetute ingiustizie. "Accadde alla stazione di Kocetovka" illustra invece la parabola morale di un «uomo sovietico», nel quale il germe della sospettosità staliniana s'è tanto radicato da portarlo a commettere una mostruosa ingiustizia. Un capolavoro stilistico messo a fuoco da questa traduzione, basata sull'edizione definitiva riveduta e corretta dall'autore. Le precedenti derivavano dalla prima edizione del racconto, frutto di compromessi tra l'autore e gli apparati di censura.